Filtro Antiparticolato FAP-DPF

treviso, 18/07/2017

catalizzatore e filtro FAP

Ti sei mai chiesto se l'auto che guidi è dotata di Filtro Antiparticolato?

Se la tua auto è stata immatricolata dopo ottobre 2008 la risposta è sicuramente si (alcuni modelli anche prima), pertanto la funzione principale di questo sofisticato e costoso dispositivo è quella di limitare le emissioni inquinanti dei motori diesel, catturando il PM 10. MotorSistem ha sviluppato degli additivi specifici per la pulizia del filtro antiparticolato FAP senza smontaggio, come l'additivo per motori diesel, antifumo speciale FAP.

Cos'è il PM 10?

E' il residuo carbonioso della combustione del gasolio. E' costituito da un nucleo carbonioso ricoperto da idrocarburi, metalli, acqua e depositi di zolfo, fortemente tossici per il sistema respiratorio. 

Cos'è il Filtro Antiparticolato?

E' un filtro composto da materiale poroso posizionato sulla conduttura di scarico del fumo ed ha la funzione di intrappolare e trattenere il particolato PM 10.

Come funziona il Filtro Antiparticolato?

Durante il funzionamento del filtro antiparticolato la gestione elettronica del motore riconosce il grado di accumulo di PM 10 nel filtro e periodicamente, ogni 600/1000 km il motore inietta nel filtro piccole quantità di additivo miscelato al gasolio, oppure in alcuni modelli di auto solo gasolio, che bruciando riduce l'effetto inquinante del PM 10, ripulendo il filtro antiparticolato. Questo procedimento viene chiamato "rigenerazione del filtro antiparticolato".

Qual'è il corretto comportamento di guida da mantenere durante la rigenerazione del filtro antiparticolato?

Generalmente chi guida non si rende conto che il motore è in fase di rigenerazione ma da alcuni segnali lo si può capire: Ad esempio un aumento delle vibrazioni, una leggera perdita di potenza, odore acre dalo scarico. 

Quando il motore è in fase di rigenerazione non bisognerebbe spegnerlo e sarebbe opportuno viaggiare in strada in modo continuativo per almeno 20/30 minuti. I tragitti autostradali sono le condizioni migliori.

Quali sono gli effetti negativi causati da un cattivo uso ed una scarsa manutenzione del filtro antiparticolato?

La guida a singhiozzo nel traffico cittadino, i tragitti corti, le basse temperature di esercizio del motore, le rigenerazioni non andate a buon fine, tutti questi fattori aggiunti ad una scarsa manutenzione del motore, causano un maggiore consumo di carburante fino al 30% in più.

catalizzatore e filtro FAP

Inoltre è possibile che del gasolio si misceli all'olio motore, annullando l'efficacia del filtro antiparticolato, mettendo a serio rischio il motore causando costose rotture. 

Come tenere pulito ed efficiente il filtro antiparticolato?

Poiché risulta difficile capire quando il motore è in fase di rigenerazione del filtro antiparticolato e diventa pressoché impossibile mantenere uno stile di guida in grado di portare a buon fine la rigenerazione, l'unico modo per tenere efficiente e pulito il filtro antiparticolato è la pulizia senza smontaggio MotorSistem. 

Cos'è la pulizia senza smontaggio?

A tagliando o all'occorrenza presso le officine specializzate che espongono il marchio Xdurare e/o MotorSistem, si potrà richiedere la pulizia del filtro antiparticolato senza smontaggio. Infatti con apposito erogatore con sondino, si potranno introdurre nel filtro due specifici detergenti che rimuoveranno in pochi minuti i residui carboniosi e la fuliggine che ostruiscono il filtro antiparticolato, ripristinando il buon funzionamento.

Ulteriori suggerimenti

Per un buon funzionamento del motore dotato di filtro antiparticolato sarà necessario inoltre:

Utilizzare olio motore xdurare con specifica a basso tenore di zolfo.

Sostituire a chilometraggio prescritto filtro aria e filtro gasolio.

Utilizzare carburanti di qualità.

Ogni 5'000 km pulire e proteggere l'impianto di alimentazione diesel con prodotti xdurare di MotorSistem.

 
 

Torna al listato delle notizie

Scopri la nuova linea prodotti:

XDurare

Documentazione e schede tecniche

MotorSistem mette a tua disposizione le schede tecniche e di sicurezza dei suoi prodotti su apposita richiesta.
Usa il modulo di contatto per inoltrarci la tua richiesta.